io esisto, grazie a voi


Spesso la sera sono infastidito, e reagisco in maniera stupida con le persone che amo. “Mi fanno impazzire a lavoro” non può essere una risposta soddisfacente.

La mattina appena sveglio, vivo tra mezzi pubblici affollati, gente brusca e scocciata. Li guardo “dove si trova la felicitá?” mi chiedo.

E allora rivaluto il valore delle relazioni, di coppia, di genitore, di figlio, di amicizia. Sono loro il senso della felicitá, possono esserlo? Tutti mi dicono di trovare la felicitá dentro di me, di stare bene con me stesso, di ritrovare me stesso.

Alcune antiche culture orientali introducono l’idea che prima del io l’uomo scopra il noi e che solo facendo la differenza tra se stesso e gli altri nel grande noi arrivi a capire la propria identitá. Che se esistessimo da soli non sapremmo di esistere nemmeno.

Cerco gente che mi dia conferma, potete essere voi stessi, voi nel vostro io senza gli altri? Tutti d’accordo tutti?

Io continuo a cercarvi, ad avere bisogno di voi, e non pensate che sia mancanza di autostima. Io esisto, e grazie a voi continuo a scoprire chi sono.

 

 

Advertisements

Give me Your 2 çents / Dimmi che ne pensi

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s