Sogni Infranti sul Marciapiede


Finalmente posso scattare una foto in qualsiasi momento.
E il primo scatto che trovo è per strada.

Ma io vedo quello che vedi tu quello che vede lei?

Quello che vedo io
Una donna che passa ore e ore pregando e sperando, mentre la fiumana di gente, compreso me, passa senza lasciare un pensiero.


“La prego, anche solo una monetina”

Quello che vedi tu
Tu stai andando ad un appuntamento, non vedi, non senti. Vai.


“Mamma mia sono in ritardissimo”

Quello che vedi lei
Lei non guarda, ma sente. I passi, i rumori, i pensieri. E spera.


“Chissà se vedrò la prossima estate”

Follow Me on Pinterest Follow Me on RSS
Follow Me on 500px Follow Me on twitter

Give me Your 2 çents / Dimmi che ne pensi

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s