Donne bellissime e uomini bassi


Wisdom in one hand
Vago in giro, e mi accorgo che passano soli pochi minuti mentre entro in un vicolo solitario. Catapultato in vie che fremono di passanti.
Cerco il sole per leggere un capitolo del libro che mi affascina – pausa pranzo. E vento e caldo sono già in piazza.
Osservo attorno passare turisti, stranieri, locali, colori diversi. Di abiti e di pelle. respiro
Donne bellissime.
Uomini bassi.
Donne brutte, estetici estatici particolari.
Uomini calvi.
Ragazze felici.
Vecchi pieni di energia.
respiro
Donne grasse.
Ragazzi brufolosi, con gli slip che escono di fuori, i brufoli, barba arrangiata.
Musicisti di strada.
Artisti di strada. Improvvisatori.
respiro
Riapro il libro e leggo 2 pagine. Caldo sulla pelle. Penso.
“Cosa cerco?”
Osservo ancora. E ascolto. La mia mente che mi racconta delle storie.
Donne bellissime sole.
Uomini bassi erotici.
Donne brutte: noiose; interessanti; patetiche; con grandi medaglioni; vuote.
Uomini calvi ricchi.
Ragazze felici in cerca del primo amore; per amarlo farlo.
Vecchi pieni di energia nel viaggio che potrebbe essere l’ultimo.
respiro
Donne grasse piene di sessualità; cucine di alabastro e marmo di carrara.
Ragazzi brufolosi spaventati del futuro; ultimo anno dei superiori; ultima materia all’università; ultimo mese dello stage
Musicisti di strada che vedono colori ed emozioni uscire dal sax di metallo scarso.
Artisti di strada. Improvvisatori.
respiro
Poi realizzo: “cercavo delle storie”. E il libro non andava bene. Troppo lento, poco colorato. Senza odore, senza sudore, ripulito da sozzure, da spigoli, dalla bruttezza, dalla improvvisazione.
“Cercavo delle persone”. Siamo soli, ma non siamo soli.
respiro
Mi alzo dal ciglio e mentre scattano centinaia di foto al bellissimo monumento, passano pochi secondi, dieci battiti.
respiro
E mi cullo nelle storie che mi raccontava mio nonno. Storie vere, sporche, reali. Che fanno piangere. Che fanno crescere.
E rido di sollievo.

Give me Your 2 çents / Dimmi che ne pensi

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s